Hot Yoga – Hatha Yoga Tradizionale al Caldo

Le sequenze di hatha yoga tradizionale sono disegnate per consentire il massimo vantaggio di ogni posizione in preparazione alla successiva. Il corpo viene preparato gradualmente per un lavoro sempre più profondo ed efficace.

Nella scuola SPERA YOGA, per scelta del fondatore, teniamo la temperatura intorno ai 30 gradi che risulta per esperienza produrre effetti più terapeutici nel medio/lungo periodo.

2

respirazioni

26

posizioni

30°C

di caldo

40%

di umidità

90'

di lezione

100%

d'impegno

Ogni sistema del corpo umano, tutti gli organi interni, ogni singola ghiandola vengono utilizzati, massaggiati e beneficamente stimolati.

Ogni sistema del corpo umano, tutti gli organi interni, ogni singola ghiandola vengono utilizzati, massaggiati e beneficamente stimolati.

Serie in piedi

1
Pranayama
Deep breathing
Respirazione profonda

Rafforza

Spalle, deltoidi

Allunga

Torace, spalle, muscoli intercostali

Stimola

Polmoni, sistema circolatorio

Vantaggi

La respirazione profonda aumenta l’elasticità polmonare aumentando la capacità di respirazione e aiuta con malattie respiratorie quali bronchiti, enfisema, asma e respiro corto.

 

Allo stesso tempo ha una respirazione profonda rilassante, lo stress emotivo è ridotto. Tutti i muscoli del corpo e la circolazione in generale sono stimolati, è il respiro profondo di riscaldamento.

 

“Prana” significa energia vitale, il controllo consapevole dell’energia aiuta ad espanderla e moltiplicarla. Più intensa è la respirazione profondo, più energia viene prodotta per i 90 minuti di pratica.

2
Ardha Chandrasana
Half moon
Mezza luna

Rafforza

Muscoli addominali, schiena e busto, cosce

Allunga

Muscoli della schiena, grandi dorsali, obliqui, deltoidi e trapezi

Stimola

Reni, fegato, milza, linfonodi, vie respiratorie

Vantaggi

Ogni muscolo nella parte superiore del corpo è rafforzato, davanti e dietro.

 

Dona flessibilità alla colonna vertebrale. Promuove le funzioni renali, fegato e milza. Allunga i muscoli del tronco e fianchi, addome, glutei, cosce

2
Ardha Chandrasana
Backbend
Inarcamento all’indietro

Rafforza

Addominali, deltoidi, spalle, trapezi, glutei

Allunga

Colonna vertebrale, spalle, fianchi

Stimola

Reni, fegato, cuore, circolazione, sistema nervoso, tiroide, paratiroidi

Vantaggi

Stimola sistema nervoso autonomo, funzioni renali, produzione di ormoni, apparato digerente, la prevenzione contro problemi di sciatica, aiuta bronchiti, gomito del tennista, stitichezza, gonfiore addominale, stress. L’effetto positivo sull’inarcamento all’indietro sui dischi intervertebrali e tutte le vertebre, previene e sostiene la correzione di posture inadeguate (causa vita sedentaria e cattive abitudini posturali).

2
Padahastasana
Hands-to-feet-pose
Mani ai piedi

Rafforza

Bicipiti, deltoidi, quadricipiti, polpacci, addominali, trapezi

Allunga

Tendini, muscoli e fasce alle gambe, schiena, nervo sciatico, spalle

Stimola

Ghiandola pineale, ghiandola pituitaria, colon, pancreas, rene

Vantaggi

Flessibilità della colonna vertebrale e parte inferiore del corpo. Aiuta problemi alle spalle, schiena e sciatica. Muscoli, tendini e legamenti delle gambe sono allungati e rafforzati, la circolazione viene stimolata. I movimenti della colonna nella Mezza Luna estendono con esercizi di riscaldamento nelle quattro direzioni, preparando il sistema muscolo-scheletrico, circolatorio e sistema nervoso.

3
Utkatasana
Awkward pose
Posizione scomoda

Rafforza

Tricipiti, deltoidi, addominali, quadricipiti, muscoli delle gambe

Allunga

Caviglia, dita dei piedi, bacino, stinchi

Stimola

Organi interni, soprattutto fegato e milza, pancreas

Vantaggi

Stimola sistema nervoso autonomo, funzioni renali, produzione di ormoni, apparato digerente, Regola deformità delle anche, gambe e piedi, allevia disturbi artritici, aiuta con problemi al menisco, sciatica e dolori lombari, allevia i crampi mestruali.

 

L’esecuzione precisa della posizione rafforza i muscoli di tutto il piede, gambe e braccia, mentre la flessione dorsale contemporanea estende la zona lombare e sostiene il rafforzamento della parte superiore del corpo. Questo esercizio può essere d’aiuto per superare rabbia e frustrazione influenzando l’umore verso un perfetto bilanciamento. Aumenta la circolazione sanguigna degli arti inferiori e viene usato per riscaldare i muscoli. Utkatasana si compone di tre parti e praticarle tutte sviluppa forza di volontà, perseveranza e altissima concentrazione.

4
Garurasana
Eagle pose
Aquila

Rafforza

Muscoli delle gambe, sistema immunitario e sistema linfatico

Allunga

Le articolazioni principali: piedi, ginocchia, anche, spalle, scapole, gomiti, polsi.

Stimola

Reni, organi riproduttivi, sistema linfatico

Vantaggi

Questo esercizio rallenta il flusso di sangue nelle braccia e nelle gambe, mentre lavora pulendo e lubrificando le articolazioni principali.

 

Al rilascio della posizione avviene una naturale irrigazione di sangue fresco ed ossigenato che scorre attraverso tutte le articolazioni fino ad irrorare le varie estremità, aiutando a eliminare i problemi comuni. Lo stesso vale per gli organi interni e ghiandole: aiuta con problemi alla vescica o alla prostata, vene varicose, promuove l’equilibrio, rafforza il tessuto connettivo e sistema immunitario e linfatico.

5
Dandayamana-Janushirasana
Standing-head-to-knee
Fronte al ginocchio in piedi

Rafforza

Quadricipiti, trapezio, bicipiti, muscoli della schiena, addominali

Allunga

Schiena, spalle, bicipiti femorali e muscoli posteriori delle gambe.

Stimola

Biliari, milza, rene, cuore, organi riproduttivi, pancreas. Fronte al ginocchio al termine dell’esercizio: tiroide e paratiroide

Vantaggi

Quando il ginocchio della gamba che sostiene è correttamente ‘bloccato’ (usando i muscoli della coscia anteriori, quadricipiti e sollevando la rotula verso l’alto) allora rafforza i muscoli delle gambe, soprattutto femorali, muscoli dorsali, bicipiti, tricipiti.

 

Toccando la fronte al ginocchio, si va in compressione con la parte anteriore, massaggiando la tiroide, il risultato è un benefico flusso di sangue accumulato nell’addome che porta nelle donne benefici a ovaie e utero e a tutti gli organi interni. Cuore, concentrazione e forza di volontà si rafforzano contemporaneamente.

6
Dandayamana-Dhanurasana
Standing bow
Arco tirato in piedi

Rafforza

Quadricipiti, trapezio, bicipiti, muscoli della schiena, addominali

Allunga

Schiena, spalle, bicipiti femorali e muscoli posteriori delle gambe.

Stimola

Biliari, milza, rene, cuore, organi riproduttivi, pancreas. Fronte al ginocchio al termine dell’esercizio: tiroide e paratiroide

Vantaggi

Quando il ginocchio della gamba che sostiene è correttamente ‘bloccato’ (usando i muscoli della coscia anteriori, quadricipiti e sollevando la rotula verso l’alto) allora rafforza i muscoli delle gambe, soprattutto femorali, muscoli dorsali, bicipiti, tricipiti.

 

Toccando la fronte al ginocchio, si va in compressione con la parte anteriore, massaggiando la tiroide, il risultato è un benefico flusso di sangue accumulato nell’addome che porta nelle donne benefici a ovaie e utero e a tutti gli organi interni. Cuore, concentrazione e forza di volontà si rafforzano contemporaneamente.

7
Tuladandasana
Balancing stick
Bilanciamento della bacchetta

Rafforza

Cosce, glutei, spalle, addominali, caviglie

Allunga

Fianchi, intera colonna vertebrale, spalle

Stimola

Pancreas, fegato, milza, reni, sistema nervoso

Vantaggi

Equilibrio, resistenza, aumenta la capacità polmonare. Rafforza cuore, flusso sanguigno alle coronarie, previene malattie cardiovascolari. Buono per le vene varicose. Favorisce la concentrazione. Enorme beneficio per il cuore nell’eseguire la posizione con braccia, gambe distese e testa tutto sullo stesso livello, migliora flusso sanguigno e frequenza cardiaca, previene malattie cardiache.

 

Tutti i muscoli del corpo sono coinvolti in questo esercizio provocando un’alta combustione di calorie e grassi.

8
Dandayamana-Bibhaktapada-Pashimotanasana
Separate leg stretching
Allungamento a gambe divaricate

Rafforza

Bicipiti, trapezi, dorsali, deltoidi

Allunga

Muscoli delle gambe, intera colonna vertebrale

Stimola

Ghiandole surrenali, sistema digestivo

Vantaggi

Flessibilità della colonna vertebrale, migliora diabete, obesità, lavora contro l’acidità e la stitichezza, così come allevia tensioni nella parte bassa della schiena. Stimola le ghiandole surrenali e gli organi riproduttivi. Porta equilibrio al sistema nervoso ed equilibra l’umore, ottima per risollevare stati di depressione. Dopo l’intenso lavoro cardiovascolare del bilanciamento della bacchetta, aiuta a calmare il sistema nervoso, la circolazione e rilassa i muscoli del cervello.

9
Trikanasana
Triangle pose
Triangolo

Rafforza

Tutti i principali gruppi muscolari, braccia, gambe, schiena, addome, cuore

Allunga

Articolazioni delle anche e delle spalle

Stimola

Reni, ghiandole surrenali, tiroide e paratiroidi, circolazione, polmoni, cuore

Vantaggi

Intenso allenamento cardiovascolare con poco movimento, lo sforzo intenso su entrambi i lati del corpo lavora molto sull’apertura delle anche. Aiuta problemi alle spalle, stipsi, colite, bassa pressione, appendicite, spondilite, dolori mestruali, regola il bilanciamento ormonale.

 

Il triangolo richiede al 100% uno sforzo fisico utilizzando tutti i principali gruppi muscolari, tutti gli organi interni vengono stimolati, ogni sistema del corpo umano si muove in sincronia. Questo esercizio richiede un elevato grado di concentrazione e attenzione costante per realizzare la forma perfetta della posizione attraverso piccole correzioni. Lavorare senza interruzioni armonizza la cooperazione triangolare tra funzione cardiaca, polmonare e movimento fisico. (“matrimonio tra il cuore e polmoni”)

10
Dandayamana-Bibhaktapada-Janushirasana
Fronte al ginocchio gambe divaricate

Rafforza

Addome, cosce, polpacci

Allunga

Spalle, muscoli posteriori delle coscie

Stimola

Tiroide, pancreas, reni, ghiandole endocrine, sistema digestivo

Vantaggi

Rafforza il metabolismo e il sistema immunitario, regola i livelli di zucchero nel sangue, aiuta con il diabete, depressione, reumatismi, problemi nella parte bassa della schiena e problemi di obesità. Esercizio di compressione attraverso il contatto della fronte al ginocchio, comprimendo gola e zona addominale stimola il sistema endocrino rinforza metabolismo e sistema immunitario. Brucia grassi in eccesso.

11
Tadasana
Tree pose
Albero

Rafforza

Addominali, glutei

Allunga

Ginocchia, fianchi, fondoschiena, colonna lombare, inguine, interno coscia

Vantaggi

Aiuta con reumatismi e artrite, deformità, problemi di circolazione, sciatica, promuove l’equilibrio del sistema. L’albero rafforza i muscoli addominali e lavora suil tessuto connettivo di intere fasce, ha un’azione preventiva contro le ernie. Equilibrio e perfetta distribuzione del peso del corpo sotto la pianta del piede a terra sostiene il corpo e la colonna che si allungano verso l’alto. Trova il tuo punto di quiete interiore.

12
Padangustasana
Toe stand
Equilibrio sulle dita dei piedi

Rafforza

Addominali, muscoli della schiena, articolazioni delle gambe

Allunga

Ginocchia, fianchi, fondoschiena, colonna lombare, inguine, interno coscia

Vantaggi

Aiuta con reumatismi e artrite, deformità, problemi di circolazione, sciatica, promuove l’equilibrio. Il supporto scheletrico-muscolare dei piedi si rafforza, lavora sulla stabilità delle anche e i muscoli dell’inguine. Aiuta anche con reumatismi, flessibilità di caviglie, ginocchia e piedi, ottimo per le emorroidi. La pazienza e la forza mentale sono messe alla prova e allenate per dirigere la persona verso se stessa.

Serie a terra

13
Savasana
Dead body pose
Corpo morto

Rafforza

Addominali, muscoli della schiena, articolazioni delle gambe

Allunga

Ginocchia, fianchi, fondoschiena, colonna lombare, inguine, interno coscia

Vantaggi

La posizione supina nei due minuti di Savasana è la più efficace per l’afflusso di sangue fresco e ossigenato a tutto il corpo che si rilassa dopo l’esercizio fisico in piedi. Il cuore e la circolazione si riposano.

 

Una delle posizioni più difficili di tutta la serie, l’obiettivo qui è fermare completamente il corpo, la mente e i pensieri. Il corpo riceve qui il massimo beneficio di purificazione interna. L’assoluta immobilità fornisce l’apporto di sangue al corpo irrorando di ossigeno, sostanze nutritive e globuli bianchi tutte le cellule e i tessuti. Queste sono le fondamenta per la guarigione fisica.

 

Savasana viene da adesso in poi ripetuto nella serie a terra subito dopo ogni posizione.

14
Pavanamuktasana
Wind removing pose
Rimuovere il vento

Rafforza

Addome, cosce, fianchi, braccia e articolazioni delle dita

Allunga

Anche

Stimola

Massaggio del colon ascendente, discendente e trasversale

Vantaggi

Regola i livelli di acido cloridrico nel tratto gastrointestinale, aiuta con costipazione, gonfiori e acidità, favorisce la peristalsi intestinale e risolve tensione nella parte bassa della schiena. Rimuove le impurità nella parte bassa dell’addome e del tratto intestinale dove spesso rimangono residui vecchi in putrefazione per evitare proliferazione di virus e batteri dannosi.

 

Questo esercizio non solo stimola il colon l’ascendente, discendente e trasversale, ma lavora su tutto il tratto digerente. L’assorbimento degli elementi di nutrizione del cibo viene facilitato e i livelli di acido cloridrico regolamentati. Questo permette sia di curare il gonfiore, la costipazione e bruciori di stomaco.

15
Sit-up
Flessione in avanti

Rafforza

Addominali

Allunga

Muscoli delle gambe, schiena, polpacci, tendini del ginocchio

Stimola

Diaframma

Vantaggi

Disintossica attraverso la doppia espirazione finale che elimina tossine in eccesso.

 

Viene sempre dopo Savasana come migliore opportunità di iniziare la posizione successiva con energia e vigore.

 

Il sit-up viene ripetuto più volte durante la pratica a terra.

16
Bhujangasana
Cobra pose
Cobra

Rafforza

Lombari, gran dorsali, trapezi e deltoid, muscoli addominali, glutei, tricipiti

Allunga

Anche

Stimola

Spalle, cuore e polmoni, colonna vertebrale e dischi, milza, reni, fegato, apparato digerente, organi riproduttivi

Vantaggi

Aiuta con scoliosi e artrosi della colonna vertebrale lombare, dolori mestruali, migliora la digestione, le funzioni della milza, regola la pressione sanguigna, rinforza il sistema immunitario. Il massaggio simultaneo del tratto addominale inferiore migliora il sistema digestivo.

 

Problemi alla parte bassa della schiena possono essere affrontati gradualmente con questa posizione.

 

Promuove consapevolezza, controllo, disciplina e forza di volontà. La serie dei cobra comprende le posizioni più efficaci per tutto il corpo.

17
Salabhasana
Locust pose
Locusta

Rafforza

Grandi erettori spinali e gran dorsali, trapezi, deltoidi, addominali, tricipiti, fianchi, bacino, glutei

Allunga

Gomiti, braccia, fianchi

Stimola

Apparato digerente, sistema riproduttivo, fegato, milza

Vantaggi

Rafforza i muscoli della parte alta della schiena, aiuta con ernie del disco e sciatica, disturbi mestruali, gomito del tennista, tendiniti e dolori reumatici, artrite alle braccia, previene le vene varicose, riduce l’appetito, e aiuta le indigestioni.

 

La locusta ha effetti benefici sulla salute simili a quelli del cobra e aiuta in modo particolare con ernie del disco e sciatica. La guarigione avviene attraverso le due fasi di compressione e liberazione: l’apporto di sangue nei gomiti e polsi è bloccato dal peso del corpo durante la posizione, spalle e parte superiore della schiena sono rafforzati.

 

Al rilascio della posizione l’aumento del flusso sanguigno, come in una diga aperta attraversa le braccia e le articolazioni e interviene per guarire malattie reumatiche e vascolari.

 

Questo esercizio richiede tempo e pazienza a volte è così impopolare ma è sempre così efficace!

18
Poorna-Salabhasana
Full locust
Locusta piena

Rafforza

Tutta la muscolatura della colonna vertebrale, zona cervicale, deltoidi, braccia e avanbraccia, muscoli addominali, fianchi, cosce.

Allunga

Apre l’estensione dell’intero toraceomiti, braccia, fianchi

Stimola

Apparato digerente, fegato, milza

Vantaggi

Rafforza la muscolatura del tratto cervicale, i dorsali, aiuta con ernie, scoliosi, cifosi, spondilosi, aumenta l’elasticità al petto.

 

Di tutti gli esercizi di questa serie di Cobra è tra i più impegnativi, il sollevamento della colonna e di tutto il corpo, braccia testa e gambe all’indietro contro la forza di gravità dona particolare vantaggio alla struttura muscolare, scheletrica e nervosa di tutto il corpo.

 

Si sviluppano pazienza, forza e flessibilità mentale e fisica. Rafforza fianchi, cosce e scolpisce i glutei.

19
Dhanurasana
Bow pose
Arco tirato

Rafforza

Erettori spinali, tutta la muscolatura profonda della colonna vertebrale, deltoidi, romboidei, trapezi, gran dorsali, tutta la parete addominale.

Allunga

Parte frontale del corpo, polmoni, spalle, schiena

Stimola

Apparato digerente, reni, milza, fegato, timo, linfonodi

Vantaggi

Rafforza i muscoli addominali, muscoli della schiena, migliora la digestione, la circolazione di sangue a cuore e polmoni, reni, milza e fegato. Regola l’appetito e il sonno.

 

L’arco tirato estende l’apertura del torace e petto intero, espande i polmoni, rafforza tutti gli addominali. Rivitalizza i nervi spinali. La stimolazione della parte frontale del corpo lavora sui disturbi digestivi, disturbi del sistema immunitario ed endocrino (compreso il diabete) e aiuta reni, milza e la funzionalità epatica ne esce rafforzata.

 

Quasi tutti i problemi alla schiena possono alleviati o addirittura curati attraverso questa posizione.

 

Il trucco in questa posizione è rilassare le spalle e calciare intensamente il collo del piede contro i palmi delle mani

20
Supta-Vajrasana
Fixed firm pose
Posizione immobile aggiustata

Rafforza

Parte bassa della schiena, caviglie, ginocchia, quadricipiti, diaframma, linfa e milza.

Allunga

Sistema linfatico, ghiandole surrenali, reni, fegato, pancreas, apparato digerente

Stimola

Apparato digerente, reni, milza, fegato, timo, linfonodi

Vantaggi

Miglioramento del flusso ematico ai reni, fegato, pancreas, sistema immunitario, stimola il sistema linfatico, dona flessibilità a caviglie, ginocchia, fianchi e parte bassa della schiena, aiuta con i reumatismi e la sciatica, vene varicose. Rafforza i muscoli lombari e allunga allo stesso tempo la colonna vertebrale bassa, le parti frontali delle cosce, anche, ginocchia e caviglie, ha un effetto preventivo alleviando comuni disagi in queste parti del corpo. Aiuta a prevenire ernie. Stimola l’intero sistema linfatico rafforzando il sistema immunitario.

21
Ardha-Kurmasana
Half tortoise
Mezza tartaruga

Rafforza

Muscoli del ventre, fianchi e schiena

Allunga

Interno coscia, spalle, scapole, deltoidi, trapezi, gran dorsali, anche

Stimola

Ipofisi, ghiandola pineale, ipotalamo, polmoni, apparato digerente

Vantaggi

Aiuta con indigestioni, mal di testa, emicrania, affaticamento o insonnia, rilassa spalle e fianchi, porta sangue fresco a cervello e muscoli facciali.

 

Porta un afflusso di grandi quantità di sangue alle ghiandole pituitaria e pineale in primo luogo, la serotonina e la secrezione di melatonina sono stimolate con effetto molto positivo sulla memoria del dolore, sonno e umore (effetto mood-lifting).

 

Si allungano fianchi, spalle e la parte inferiore dei polmoni, aiuta contro l’asma. Inoltre, la sindrome dell’intestino irritabile e altri disturbi digestivi sono ancora una volta controllati dalla compressione che ne deriva.

 

Si dice che questo esercizio ha un effetto riposante equivalente a 8 ore di sonno.

22
Ustrasana
Camel pose
Cammello

Rafforza

Trapezi, gran dorsali, erettori e grandi erettori

Allunga

Ghiandole nella gola, tiroide e paratiroidi, torace, diaframma, addome

Stimola

Sistema respiratorio, sistema cardiovascolare, sistema nervoso, apparato digerente, ghiandole endocrine

Vantaggi

Rafforza e dona flessibilità alla colonna vertebrale, aiuta con problemi alla schiena, spondilosi, disturbi respiratori, diabete, stipsi.

 

Il cammello è la serie backbend più intensa e porta ad una compressione massima della colonna vertebrale, che a sua volta stimola il sistema nervoso. Dona flessibilità al collo, zona cervicale e tutta la colonna vertebrale, allevia dolori alla schiena.

 

Con l’allungamento degli organi addominali risolve problemi di stitichezza e l’allungamento della gola provoca una stimolazione ormonale benefica. Il torace si espande e dà spazio ai polmoni per esistere, addome e vita allo stesso tempo ne escono rafforzati.

23
Sasangasana
Rabbit
Coniglio

Rafforza

Muscoli della schiena, spalle, scapole, midollo allungato

Allunga

Addominali

Stimola

Sistema nervoso, tiroide, paratiroidi

Vantaggi

Una maggiore flessibilità della colonna vertebrale, i muscoli della schiena, regola l’equilibrio ormonale e il metabolismo, aiuta le malattie respiratorie.

 

Il coniglio costituisce la flessione in avanti più impegnativa della serie e il contro-movimento perfetto da bilanciare dopo il cammello.

 

Tutta la colonna vertebrale si estende, muscoli, vertebre, struttura nervo-spinale irrorata di sangue ricco di ossigeno. Tensioni al collo, spalle e schiena. Malattie acute e croniche delle vie respiratorie (sinusite, tonsillite, raffreddori), effetto positivo sulla regolazione ormonale per curare diabete, insonnia, depressione.

 

Quanto più viene utilizzata la forza delle braccia in posizione, tanto più efficace è la compressione, e tanto maggiore saranno i benefici per la salute intera.

24
Janushirasana + Paschimotanasana
Stretching pose
Fronte al ginocchio e allugamento

Rafforza

Bicipiti, deltoidi, addominali

Allunga

Cosce, fianchi, bassa schiena, nervo sciatico, trapezi

Stimola

Ghiandole del sistema immunitario, apparato digerente, fegato, milza, pancreas, timo, tiroide e paratiroidi

Vantaggi

Aumento del flusso sanguigno al fegato, milza, intestino, stimola il sistema linfatico e ghiandolare, risolve disagi di sciatica, aiuta contro le allergie e l’artrite.

 

La prima parte Janushirasana, non è un’allungamento, la fronte-al-ginocchio realizza una compressione, e quindi regola i livelli di zucchero nel sangue, stimolando il pancreas. Viene anche qui stimolato il sistema linfatico, rafforzato il sistema immunitario, il flusso di sangue agli organi.

 

La seconda parte, Paschimotthanasana, la flessione del tronco allevia diarrea cronica anche perché favorisce la circolazione del sangue a livello intestinale. La colonna vertebrale senza curvature durante l’allungamento è importante per garantire il vantaggio terapeutico di questa posizione.

25
Ardha-Matsyentrasana
Spinal twis
Torsione della colonna

Rafforza

Parte superiore delle cosce, glutei, muscoli addominali

Allunga

Tutte le vertebre, colonna vertebrale, anche

Stimola

Apparato digerente, organi interni, sistema nervoso

Vantaggi

In questa posizione, avviene una torsione completa della colonna vertebrale che ruotato attorno alla sua estensione dal basso verso l’alto come una collana di perle.

 

Questo fa aumentare l’afflusso di sangue ai nervi spinali, le vene, i tessuti stimolando la struttura attorno ai dischi intervertebrali dando forza e flessibilità assieme. In particolare aiuta per i disturbi della colonna vertebrale e reumatismi o artrite della colonna dorsale (spondilosi, cifosi, scoliosi). Calma anche il sistema nervoso e apre anche, bacino e fianchi.

 

Questa posizione si ripete solo una volta per lato.

26
Khapalbhati
Final breathing
Respirazione finale Capalbati

Rafforza

Muscoli addominali, diaframma, polmoni

Stimola

Apparato digerente, vie respiratorie

Vantaggi

Questo esercizio di respirazione ha un effetto disintossicante molto efficace. Inspirazione ed espirazione avvengono rapidamente per rimuovere l’eccesso di muco dal corpo. Coordinando il movimento dell’addome verso l’interno avviene l’eliminazione delle tossine in eccesso. Gli organi interni vengono stimolati, aumentando il flusso sanguigno a vantaggio del sistema digestivo.

 

Solo l’espirazione è forzata, mentre l’inspirazione è passiva: ed è per questo che all’espirazione forzata collaborano intensamente i muscoli addominali che aiutano l’espulsione dell’aria dai polmoni.

 

Khapalbhati significa “lucentezza del cranio”, collegata alla sensazione di freschezza che si avverte nella porzione frontale del cervello e riferita a quel campo di luce (aura) che distingue chi sta praticando. L’aura corrisponde a una maggior ossigenazione globale dei neuroni (corteccia cerebrale) e a un’intensa stimolazione positiva dell’ipotalamo/sistema limbico (particolarmente sollecitati dall’espirazione intensa, enfatizzata e ripetuta a lungo) che presiede al benessere emozionale.

Seguici
Blog
SPERA YOGA è una Società Sportiva Dilettantistica a Responsabilità Limitata (BIKRAM YOGA SSDARL)
Via Gaspare Spontini 8, 20131 Milano
P.IVA 08339560966

Centro affiliato: UISP